2022 © Handcrafted with love by the  Pixelgrade  Team

Enzo Casagni trasmette le sue emozioni con “Sento un grido nell’aria…”


Sento un grido nell’aria…
viene da lontano a invadere
il mio presente
sempre più incerto!
Chi grida oltre i nostri confini?
Il mondo ha paura:
i nostri destini appesi a un filo
ogni giorno sempre più sottile!
Sento un grido nell’aria…
viene da lontano a rigare
il mio viso di lacrime!
Lacrime andate non vi fermate
a consolare volti afflitti dal dolore:
bagnate le loro speranze
chè tutto finisca alla luce di una vita
che non può morire cosi!
Vita soffia il tuo alito vitale sul buio
che sta avvolgendo il nostro pianeta
così fragile
di fronte alla furia del male!
Sento un grido nell’aria…
vorrei morire per soffocare quel grido:
il Cielo finalmente risponda
non possiamo morire così!
(L’Ucraina deve vivere, non morire!)
Enzo Casagni

Commenti (1)