2023 © Handcrafted with love by the  Pixelgrade  Team

A Roma il Concerto di Natale organizzato da Area Cultura. Tanti gli artisti da Latina.


Angelica Loredana Anton non smentisce il suo continuo amore per la cultura. Per il prossimo 8 dicembre 2022,  ha organizzato  uno speciale Concerto di Natale gratuito, omaggiato da grandi artisti della musica e della poesia, per salutare il Natale con la giusta armonia della buona musica, del bel canto e di versi incantevoli.

Il Concerto prenderà forma a partire dalle ore 17,00 nella speciale cornice della Sala Alessandrina dell’Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria. L’evento che  si onorerà della presenza del segretario generale Dr. Giuseppe Marceca,  durerà almeno  due ore e mezza circa.  Sul palco si esibiranno: Bianca D’amore (soprano) con il M° Sabrina Cardone (al Pianoforte); Gisela Josefina Lopez (cantautrice) con il M° Giovanni Caruso (alla chitarra); Sabrina Fardello (soprano) con il M° Nicola Franco (al pianoforte); Asia Asenova (soprano) con il M° Gladys Ines (al pianoforte); Fabio De Cuia e Antonella Mele (poeti); Guido Planeta (musicista e cantante); Samuele Fiorentino (alla chitarra); Tony Riggi (cantautore); Ilaria Rinaldi (cantante e attrice); Renato Giordano (regista e scrittore); Sabrina Morelli (poetessa e scrittrice).  Il compositore e pianista Aldo Azzaro non sarà presente per un influenza sopraggiunta.

Inoltre la stessa presidente di Area Cultura, Angelica Loredana Anton oltre a presentare l’evento si esibirà con due canzoni accompagnata dal M° Guido Planeta, al piano e alla chitarra.

L’evento ha avuto lo speciale patrocinio: dell’Istituto per la Cultura Italiana, rappresentata dal Coordinatore generale Dr. Giovanni De Ficchy; dal Centro Studi Parlamentari, rappresentato dal presidente Dr. Andrea Viscardi; dal Comitato Internazionale Cooperazione e Sviluppo, rappresentato dal presidente Dr. Gennaro Ruggiero.

La Direzione tecnica audio e la conseguente fornitura service è di “Pronto Musica” di Guido Planeta,  la regia è di Gennaro Ruggiero.

Sarà un evento di sicuro buon auspicio per un Natale di pace e serenità.

Ufficio Stampa – Area Cultura

 


Lascia un commento